I sintomi del tumore alla prostata

Il tumore alla prostata in stadio precoce è spesso asintomatico. Quando la neoplasia cresce di dimensioni può creare problemi alla minzione e generare sintomi della basse vie urinarie (LUTS).

I sintomi del tumore alla prostata possono includere oltre ai LUTS (vedi paragrafo specifico):1-3

  • Sangue nelle urine (ematuria)
  • Difficoltà ad avere un'erezione (disfunzione sessuale)
  • dolore durante l'eiaculazione
  • disagio nella zona pelvica

I sintomi non sono specifici del tumore ma possono essere espressione di altre malattie prostatiche benigne quali l'iperplasia e la prostatite da cui la neoplasia deve essere differenziata1,2

Il tumore alla prostata in stadio avanzato tende a diffondersi soprattutto alle ossa della colonna vertebrale, del bacino, le costole e il femore. Ai sintomi precedenti possono, quindi, aggiungersi: 1-3

  • dolore al fianco, schiena, o bacino
  • debolezza nelle gambe o nei piedi
  • perdita del controllo della vescica o dell'intestino, quando il tumore preme sulla spina dorsale
  • Stanchezza, perdita di appetito e malessere generale.

I sintomi di malattia sistemica, quali perdita di peso ed astenia, interessano non più del 10% dei pazienti colpiti da tumore alla prostata. 3

Riferimenti in letteratura
  1. American Cancer Society (ACS). Learn about cancer. Prostate cancer. Disponibile su www.cancer.org
  2. Linee Guida AOIM Carcinoma della prostata. Edizione 2013. Disponibile su www.aoim.it
  3. Istituto Superiore di Sanità (ISS). Basi scientifiche Linee Guida. Terapia del tumore alla prostata. Disponibile su www.iss.it

Il presente materiale non è promozionale di prodotto, non rivendica ne esplicita caratteristiche terapeutiche di farmaci GSK e come tale non ricade nell'ambito di applicazionedel D.Lvo n. 219/06. Le informazioni riportate non sostituiscono il parere del proprio medico di fiducia al quale ci si deve rivolgere.